Attualità di Redazione , 08/04/2021 7:33

Riapre lo storico 'bar Firenze' nonostante le restrizioni

Antonio Bressa al bar Firenze

Lo storico ‘bar Firenze’ alla Sacra Famiglia dopo un breve periodo di chiusura ha riaperto i battenti con un ‘look’ rinnovato.

A dicembre la famiglia cinese che lo gestiva aveva deciso di chiudere e oggi una giovane coppia italiana ha deciso di dare una nuova vita al locale nonostante le restrizioni portate dal covid. Entusiasta della notizia l'assessore al commercio del Comune di Padova Antonio Bressa: "Riapre lo storico Bar Firenze. Solo pochi mesi fa la notizia della chiusura che si temeva potesse essere definitiva ma ora, grazie all'intraprendenza di Simone e Marianna, riapre un locale completamente rinnovato che si candida a diventare punto nevralgico del quartiere. Siamo solo in "zona arancione" ma questa nuova gestione e questo nuovo look hanno già stupito i residenti della zona. In questi mesi con i nostri uffici abbiamo seguito passo passo questo intervento e sono orgoglioso di vedere come la loro idea iniziale sia diventata realtà. Se da un lato non dobbiamo smettere di lottare per evitare chiusure, dall’altro è fondamentale accompagnare chi investe in nuove aperture che contribuiscono a rigenerare il tessuto economico. E speriamo presto che si torni a lavorare a pieno ritmo".

Simone e Marianna gestivano la gastronomia a fianco del bar dal 1999 e quando hanno visto che il bar accanto chiudeva hanno deciso di investire nell'attività e dopo tre mesi di lavoro hanno ridato nuova vita al locale. Tra bar e rosticceria sono garantiti 12 posti di lavoro.