TRAGEDIA SFIORATA

Non gli danno la patente
e si taglia le vene

13/02/2018 08:36

Qualche mese fa le forze dell'ordine lo aveva fermato e gli avevano ritirato la patente perché alla guida in stato d'ebbrezza. Da li è partito l'iter dei controlli al Serd fino all'incontro con la commissione medica per la revisione delle patenti che gli ha detto “no” alla restituzione della patente in quanto non aveva superato gli esami obbligatori.

L'uomo, un 60enne residente nell'area termale, ha reagito male al rifiuto e ha deciso di tagliarsi le vene dei polsi davanti alla commissione medica. Il 60enne è stato subito soccorso e dopo alcuni punti di sutura è stato dimesso dall'ospedale.


 
Nessun commento per questo articolo.
INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA